Una dieta troppo rigida può causare depressione, novembre | dieta di novembre
Idealdieta novembre
HOME | ARTT. | ARCHIVIO | RICETTE | PREVISIONI LOTTO | SUPERENALOTTO | OROSCOPO | SMORFIA | FORUM | E-MAIL | CERCA
novembre
 





Iscritti
 Utenti: 969
Ultimo iscritto : danfriedlethurm
Lista iscritti


Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 --

Questa settimana

 

Una dieta troppo rigida può causare depressione

Inserito il 21 agosto 2014 alle 11:31:00 da idealdieta. IT - Psicologia e diete

Indirizzo sito : Dottorsport


Seguire diete troppo restrittive può causare depressione: questo quanto emerso da uno studio effettuato dall’University College di Londra che ha esaminato 1979 soggetti in sovrappeso o obesi nel Regno Unito per studiare gli effetti della perdita di peso, sia sulla salute fisica che su quella mentale.
Il dato che non ha sorpreso è stato che seguire una dieta dimagrante ha apportato notevoli benefici sul piano fisico: i partecipanti allo studio che hanno perso il 5% del loro peso corporeo, infatti, hanno ottenuto, nel corso di quattro anni, un calo della pressione arteriosa e dei trigliceridi
pubblicità


nel sangue oltre che un ridotto rischio di sviluppare malattie cardiache. Nonostante ciò, il 52% dei partecipanti ha segnalato uno stato d’animo depresso rispetto a coloro che sono rimasti entro il 5% del loro peso iniziale. Lo studio non ha dimostrato che la dieta provoca depressione ma che perdere peso non corrisponde necessariamente ad uno stato d’animo migliore.

L’autrice della ricerca, Sarah Jackson, ha dichiarato: ” non vogliamo scoraggiare chiunque nel tentare di perdere peso, che sempre apporta enormi benefici fisici, ma vogliamo avvisare che la perdita di peso non migliora istantaneamente tutti gli aspetti della vita. La pubblicità che propone perdite di peso può dare alla gente delle aspettative irrealistiche. Spesso promettono miglioramenti immediati della vita che non possono essere sostenuti da tutti. Chi decide di mettersi a dieta dovrebbe essere realistico e pronto ad affrontare tutte le sfide”.
Il sospetto è che la depressione potrebbe essere la conseguenza della tensione causata dalla dieta, piuttosto che la conseguenza della perdita di peso. Resistere alle tentazioni alimentari richiede infatti una notevole forza di volontà. Chiunque l’ha provato sa cosa significa. L’umore, in ogni caso, migliora una volta raggiunti gli obiettivi prefissi e può migliorare ancora se si riesce a consolidare i progressi raggiunti.



Letto : 30239 | Torna indietro

 

IDEALDIETA

Notizie

 

100 ricette ebook gratis    


Top - Siti web
Scopri Vivere Donna Diete (IT)

 
 Una dieta troppo rigida può causare depressione novembre  ASP technology  da Creazione Portali copyright 2019  
Questa pagina è stata eseguita in 0,109 secondi. Versione stampabile Versione stampabile  
 
 

Diete e bellezza Diete, alimentazione Disturbi Alimentari Proprietà dei cibi Psicologia e diete Video diete