Fika, un'abitudine svedese che conquista il mondo, giugno | dieta di giugno
Idealdieta giugno
HOME | ARTT. | ARCHIVIO | RICETTE | PREVISIONI LOTTO | SUPERENALOTTO | OROSCOPO | SMORFIA | FORUM | E-MAIL | CERCA
giugno
 





Iscritti
 Utenti: 969
Ultimo iscritto : danfriedlethurm
Lista iscritti


Eventi
<
Giugno
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
-- -- -- -- -- -- --

Questa settimana

 

Fika, un'abitudine svedese che conquista il mondo

Inserito il 10 giugno 2015 alle 12:51:00 da idealdieta. IT - Diete dal Mondo


I francesi hanno il loro vino, gli inglesi hanno il loro té, gli spagnoli sono affezionati di prosciutto di buona qualità e tedeschi vanno pazzi per le salcicce.
Per gli svedesi invece è una questione di pausa caffé con un bocconcino dolce. E questa abitudine, non poi così dissimile da noi italiani, loro la chiamano fika (paradossi e false friends delle lingue).
pubblicità


Sì perché gli svedesi sono similmente agli italiani grandi amanti del caffé con contorno, quasi 10.000.000 di svedesi infatti consumano 1% del caffé mondiale, che fatte le debite proporzioni li mette in vetta al consumo pro capite insieme ai cugini finlandesi.
Il caffé è consumato a mattina, dopo i pasti, ma anche come break a metà mattinata e metà pomeriggio in una sorta di coffé hour. Non importa dove sono o con chi sono, per gli svedesi la pausa fika - così chiamano questo momento - è importante quanto lo è per gli inglesi la pausa té.
Il termine, come avviene per molti termini in inglesi, lingua con cui lo svedese ha molte similitudini, è sia un verbo che un sostantivo e significa un momento, di solito pianificato in anticipo, da soli o con gli amici o colleghi, per assaporare una tazza di caffè (ma a volte anche tè o succo di frutta) mangiando insieme qualcosa di dolce, di solito un panino alla cannella, dolci, torta o addirittura un panino leggero.
Detto così sembra abbastanza usuale anhe in altri paesi ma la differenza è che per gli svedesi il momento fika è sacro e ci si dedicano in modo molto serio abbandonando altre occupazioni e rilassandosi per tutto il tempo che serve.
Insomma un relax dovuto che viene praticato anche 2 volte al giorno in cui caffé e biscottini sono un modo per concedersi del tempo e uscire dallo stress quotidiano.
Ora sembra che il concetto sta iniziando a farsi maggiore riconoscimento a livello mondiale, grazie a negozi di caffè svedesi all'estero e una crescente quantità di letteratura sull'argomento.
"La vita senza fika è impensabile", secondo il libro "Fika: The Art of the Swedish Coffee Break", scritto dagli svedesi Anna Brones e Johanna Kindvall e pubblicato - per ora - nei soli Stati Uniti nel mese di aprile del 2015.
"Fika è anche l'arte di prendersi il proprio tempo", ha detto Brones "è un modo per curare se stessi e premiarsi ogni giorno",
In questo momento in cui le particolarità culturali e culinarie di paesi esotici sono molto seguite e la Svezia rappresenta un curioso esempio di civiltà occidentale questa abitudine sta riscuotendo sempre più interesse ed estimatori in tutto il mondo.
In alcuni paesi il concetto è meno estraneo, perché se è vero che la Svezia beve caffé dal 1685 ed è una bevanda diffusa dagli inizi dell'800, ci sono paesi come l'Italia che conoscono e apprezzano il caffé da molto tempo e spesso lo vivono se non proprio come pausa prolungata comunque come pausa anche di relax (ove possibile).

L'uso della parola di slang "fika" è attestata la prima volta nel 1913, e si crede sia una inversione delle due sillabe la parola svedese per il caffè, "kaffe".
La parola ha anche molti strumenti derivati: una "fik" è un caffè dove avete il vostro fika; "Fikarum" è la stanza in un luogo di lavoro dove si incontrano il personale per il caffè; "Fikasugen" significa desiderare un fika, "fikapaus" è prendere una pausa da tutto ciò che si sta facendo per avere un "fika".
Certo il termine non è adottabile nel gergo italiano per ovvi motivi di cacofonia, ma quest'usanza svedese ce li restituisce più mediterranei e piu' simili a noi di quanto potevamo pensare e non è difficile credere che svedesi e italiani, almeno su questo, sarebbero certo concordi.



Letto : 19844 | Torna indietro

 

IDEALDIETA

Notizie

 

PREVISIONI LOTTO, SUPERENALOTTO    


Top - Siti web
Scopri Vivere Donna Diete (IT)

 
 Fika, un'abitudine svedese che conquista il mondo giugno  ASP technology  da Creazione Portali copyright 2019  
Questa pagina è stata eseguita in 0,062 secondi. Versione stampabile Versione stampabile  
 
 

Diete e bellezza Diete, alimentazione Disturbi Alimentari Proprietà dei cibi Psicologia e diete Video diete