Ricettario italiano, gli attrezzi da usare in cucina per affinare le tue capacità di chef.

Le attrezzature per una buona cucina:

pubblicità

E' molto importante avere in cucina una corretta e completa serie di attrezzi che possano rispondere alle varie esigenze di cottura e trattamento delle più varie ricette esistenti, ma è altrettanto importante evitare di dotarsi di alcuni strumenti che non si useranno mai. E' quindi meglio partire con lo stretto indispensabile e aggiungere man mano quello che si dimostra utile e di cui la pratica culinaria farà scoprire la mancanza.
Si tratta anche di scegliere con criterio i materiali delle pentole e delle casseruole, considerando sempre il vecchio e buon adagio che chi più spende meno spende, poiché il pentolame migliore è quello che resiste e dura per lunghi anni. L'alluminio che, fino a pochi decenni fa, era il materiale preferito per le sue evidenti qualità, è stato via via sostituito dal più nobile acciaio che è oggi il principale materiale di costruzione di pentole e pentolame di qualità; in effetti la durata e robustezza delle pentole in alluminio non ha confronto con i vecchi e ammaccabili tegami in alluminio.
L'acciaio infatti non si deforma, si pulisce con grande facilità e rimane anche sempre esteticamente splendente. Il ferro smaltato di una volta invece, pur bello alla vista, ha due grandi difetti: è facilmente scheggiabile e ha la tendenza a far attaccare i cibi cotti in esso se non vengono almeno continuamente rimestati.
Oggi le pentole vengono presentate in varie forme e colori vivaci ma è bene aver molta cura nella scelta del materiale di cui sono fatte alla luce di quanto su esposto.

lotto previsioni

Ideali le pirofile che adesso vengono presentate nella forma più evoluta: potendo passare dal frigorifero alla fiamma aperta senza problemi per poi finire direttamente in tavola con la portata fumante e pronta ad essere carpita dai commensali e, in caso di avanzi, può tornare direttamente nel frigo una volta raffreddata (per non danneggiare il frigo).
Per certi stufati e o piatti a lunga cottura si è a volte tornati all'uso delle vecchie casseruole e tegami di coccio come usava la cucina dei nostri nonni; non dovrebbero mancare quindi un paio di queste in una cucina che si rispetti specie se si vuole di tanto in tanto concedersi alla cucina tradizionale tipica e regionale. Unica accortezza è la loro delicatezza se esposte alla fiamma diretta che potrebbe incrinarle, si consiglia perciò di porre tra fuoco e taglia un disco di metallo o reticella.

vuoi inviare una tua ricetta o un tuo segreto da chef? contattaci o usa il modulo: clicca qui

HOME RICETTE
INDICE ATTREZZATURE

pubblicità
Attrezzature
La batteria
Attrezzini complementari
Attrezzi da tavolo
Robots di cucina
Tempi di cucina
Pentola a pressione
Metodo di lavoro
Frigo & Freezer
Il Forno
Decalogo dello chef
Consigli pratici
Misure ed equivalenze in cucina
Peso degli alimenti
Dizionario dello chef
Glossario francese-italiano chef
 

pubblicità

  idealdieta ©  disclaimer e condizione del servizio | Idealdieta © 2021