NEW YORK – Nel suo libro “Gay Men don’t get fat” (Blue Rider Press) l’autore Simon Doonan afferma che il cibo eterosessuale è ipercalorico e pesante mentre quello gay è più leggero, sano ed estetico. “Per dimagrire dovete mischiare i due”, afferma lo scrittore. “Patatine fritte, bistecche di manzo e cibo messicano sono etero”, teorizza Doonan, “mentre la rucola, il sushi e la frutta secca sono gay”.

fonte: http://www.simondoonan.net/books/gay_men_dont_get_fat/